Sei in: home > Bacheca > Obbligo vaccinale per l'iscrizione ai Nidi d'Infanzia

Obbligo vaccinale per l'iscrizione ai Nidi d'Infanzia

Con il Decreto Legislativo del 7 giugno 2017 n. 73 sono stati introdotti dei nuovi obblighi in materia di prevenzione vaccinale per i minori da 0 a 16 anni che riguardano anche l'iscrizione a scuola. Sarà quindi necessario comunicare alla scuola la situazione vaccinale dei bambini e dei ragazzi iscritti.

I genitori esercenti la potestà genitoriale, i tutori o i soggetti affidatari devono presentare l’autocertificazione con il consenso al trattamento dei dati tra scuola e sanità

entro il 10 settempre 2017 per nidi e scuole dell'infanzia;

In alternativa può essere prodotto anche:

Certificato rilasciato dall'Azienda Sanitaria comprovante l'effettuazione delle vaccinazioni obbligatorie;

Certificato di esonero, omissione o differimento delle vaccinazioni obbligatorie;

Certificato attestante l'appuntamento alla vaccinazione presso il Servizio vaccinale;

Nel caso di Autocertificazione il Nido provvederà, tramite apposito documento excel fornito da INSIEL, a trasmettere all'Azienda Sanitaria i dati e il consenso per verificare la veridicità delle dichiarazioni. 

Per i servizi educativi per l'infanzia e le scuole dell'infanzia la mancata presentazione della documentazione comporta la DECADENZA DALL'ISCRIZIONE.

VISITATE LA SEZIONE DOCUMENTI PER APPROFONDIMENTI E PER SCARICARE IL MODELLO DI AUTOCERTIFICAZIONE

Pubblicato il: 31 agosto 2017.

Torna su